cercasi collaboratori 300p

buone vacanze

TELEPEGASO 812 001

SPOT IST. SCOL. A. MANZONI 001

Sturzo e la Sicilia

Sturzo e la Sicilia, un volume unico per far comprendere che per colmare il profondo divario tra Nord e Sud è necessario porre il Mezzogiorno nelle condizioni di diventare il grande protagonista di una politica mediterranea e far crescere nei meridionali la convinzione che la redenzione comincia da noi, senza attendere che lo sviluppo del Sud possa venire solo dall'esterno.

Il libro, edizione Pegaso Caltagirone, con prefazione di Chiaramonte, La Tora, Palladino, introduzione e testo a cura di Franco D'Urbino, verrà ceduto gratuitamente a coloro che desiderano approfondire le varie tematiche che affliggono ancora oggi la Sicilia.
Rivolgersi a CO.FIN.AS – Via Giovanni Burgio, 41, Caltagirone. Ore ufficio.

 

cappadonna SINTESI ON LINE

FARMACIA INGALA

Meteo Sicilia

La famiglia come centro di vita

CALTAGIRONE CONFERENZA SINODOSinodo straordinario sulla famiglia, un'occasione per riflettere

La famiglia deve essere assistita dalla Chiesa in tutte le sue difficoltà e problematiche. Questo il fulcro centrale del Sinodo straordinario voluto da Papa Francesco. Si prospettano compiti nuovi, dai quali la Chiesa non può esimersi. Pur non mettendo in discussione la dottrina, la Chiesa deve "rinnovare" il suo impegno pastorale.

Per muoversi in questa direzione, deve necessariamente far luce sulla delicatezza delle relazioni umane, aprendo il suo sguardo alle realtà del nostro tempo: coppie di fatto, coppie omosessuali, famiglie poligame o monoparentali, divorzi, disoccupazione e crisi economica, migrazione e smembramento del nucleo, fecondazioni assistite, matrimoni combinati in cui la donna è vista come pezzo da comprare. Tutto questo genera nell'opinione pubblica il rincorrersi di polemiche spesso fine a se stesse, per non parlare di quelle occasioni in cui si verificano atteggiamenti ed espressioni di razzismo, di incomprensione e di rifiuto. Il messaggio del Pontefice invita la Chiesa a coniugare la misericordia di Dio con il suo compito di ascolto e di accoglienza. Il convegno diocesano su "Il sinodo e la famiglia", svoltosi il 6 giugno presso l'auditorium di Maria Ausiliatrice, introduce la chiesa calatina ad una riflessione proprio attorno alla complessità delle relazioni che oggi caratterizzano la famiglia. L'evento ha visto protagonisti il Vescovo mons. Calogero Peri, il presidente dell'Azione Cattolica di Caltagirone Margherita Marchese ed una coppia italiana presente al Sinodo straordinario, Franco Miano (docente di Filosofia morale presso l'Università Tor Vergata di Roma) e Pina De Simone (docente di Teologia fondamentale presso la Facoltà teologica dell'Italia meridionale). "C'è bisogno di imparare ad ascoltare e di confrontarsi tra realtà e sensibilità diverse, per farlo dobbiamo lasciarci condurre dallo spirito - ci spiegano i coniugi Miano - la scelta del tema della famiglia è strategica perché si parla delle relazioni fondamentali della vita, del senso di essa e del sogno di Dio per l''umanità". Un messaggio che parte direttamente dal sollecitamento del Papa di aprirsi all'ascolto, di non discriminare ma piuttosto di accompagnare coloro che vivono circostanze complesse. E' importante che la Chiesa costituisca un punto fermo nella crisi sociale e nella paura della perdita delle relazioni umane, per aiutare l'uomo a riscoprire la verità e la solidità dei sentimenti.

 

8 giugno 2015

F.M.

Condividi

Aggiungi commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del giornale, fermo restando la piena libertà di ciascuno ad esprimere la propria opinione su fatti, che possano interessare la collettività o sugli argomenti da noi pubblicati.
I contributi non potranno, per nessun motivo, essere in contrasto con le norme di legge, con i principi della privacy, con la morale corrente e, particolarmente, i commenti non dovranno contenere:
- Ingiurie e diffamazioni.
- Espressioni volgari.
- Offese razziali contro qualsiasi credo o sentimento religioso e abitudini sessuali.
- Esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie e quant'altro di simile.
Tutti i contributi che non rispettano il Diritto d'Autore e che risulteranno in contrasto con le regole sopra elencate nel declainer non verranno pubblicati.
LE VOSTRE MAIL NON SARANNO PUBBLICATE!!


Codice di sicurezza
Aggiorna

pubblicità assicurazione

sintesi - padre Aliotta

ampolo vincenzo

Grafica1 centro Sturzo

Banner Federico

Banner Ipsia

pubblicità libro il bosco di s. pietro

Spazio Aperto

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx
Pin It

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information