sintesi online
scarica sintesi ed. cartacea

cercasi collaboratori 300p

TELEPEGASO 812 001

cappadonna SINTESI ON LINE

Galleria Video

Ramacca (CT). Nascondeva le armi nella camera da letto dei suoceri

I Carabinieri della Stazione di Ramacca, coadiuvati dai colleghi dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”, hanno arrestato il 47enne Vito MERCORILLO, del posto, per detenzione abusiva di armi da fuoco, detenzione di arma clandestina, detenzione illegale di munizionamento e ricettazione.

I militari avevano svolto una proficua attività info investigativa, le cui risultanzefornivano loro sufficienti elementi per ritenere che l’uomo potesse detenere armi.

Per tal motivo si sono presentati presso la sua abitazione, ove tra l’altro dimorano anche i suoi suoceri e, dopo averlo informato del motivo della loro presenza, hanno effettuato un’accurata ricerca per dar concretezza alle loro ipotesi.

Leggi tutto...

Indagini all'ospedale "Gravina"

Copia di ospedalegravinaSi presenta all'ospedale di Caltagirone per un forte dolore al petto e al braccio sinistro. Il Pronto Soccorso lo tiene in osservazione per 24 ore con vari accertamenti ed esami e lo rimanda a casa. L'indomani Gregorio Agrì, 48enne di Ramacca, ha un altro malore e muore. Tutto adesso è nelle mani dei carabinieri, a cui i familiari dell'uomo hanno denunciato i fatti. I militari hanno sequestrato referti e accertamenti diagnostici che sono sotto esame degli inquirenti. Dall'Asp di Catania, di cui il "Gravina" fa parte, negano ogni responsabilità e sostengono di aver eseguito ogni doveroso accertamento. Il direttore medico del presidio ospedaliero Giovanna Pellegrino esprime il suo cordoglio ai familiari ma precisa che "sono state seguite scrupolosamente tutte le procedure".

 

23 giugno 2015

Pegaso Editore valuta opere per la pubblicazione

Come inviare l'opera
Invia il Tuo manoscritto via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quali opere selezioniamo
Si valutano testi di poesia, narrativa, saggistici, narrativa per l'infanzia, biografie, tesi di laurea.
Non sono previsti limiti tematici.


Caratteristiche delle opere
La lunghezza minima delle opere dovrà essere di 40 cartelle (72.000 caratteri complessivi), per la poesia minimo 25 componimenti, non sono previsti limiti per la lunghezza massima.
Sono graditi: una sinossi dell'opera ed una breve nota biografica dell'autore.


Modalità di selezione
Gli autori delle opere che saranno ritenute idonee per la pubblicazione, riceveranno una proposta editoriale, che potrà prevedere o meno una co-produzione. Trascorsi 90 giorni dalla data di ricezione del testo, se non si ricevono nostre comunicazioni, l'opera sarà considerata non selezionata.

Pubblicità prima pagina

Raccolta antologica

raccolta

Questo volume costituisce la pietra miliare rispetto ai libri pubblicati sulla storia della ceramica perché, in forma globale, introduce il lettore nella storia e nell'arte in Sicilia dal medioevo ai nostri giorni.
Un utilissimo ed indispensabile vademecum per coloro che intendono approfondire e scrutare fra le opere pittoriche, plastiche e in maiolica per carpire i segreti stilistici e le forme vascolari della diversificata produzione attraverso i secoli.
Le connessioni tra l'ambiente, le tradizioni, le religioni, i personaggi, interagiscono con la geografia e la storia per farne un unicum di fatti e di accadimenti che solo la passione e la grande cultura di Ragona potevano rendere fruibili per la formazione di docenti, artisti e cultori di storia patria. Sin dal 1995 ho raccolto e pubblicato gli scritti del Professore Ragona sul Periodico Sintesi.
Essi costituiscono l'ossatura centrale di quest'opera, contraddistinta per la completezza ordinata di un vastissimo lavoro di ricerca filologica e documentale. Gli scritti di Ragona sono lezioni didattiche e scientifiche, nelle quali l'autore si eleva non solo a storico di eccezionale capacità di ricerca, ma emerge pure per la grande passione umana che infonde ai personaggi ivi descritti. I segreti dell'arte maiolicara vengono ridisegnati in maniera sistematica, riportandoli in settori: ceramica sicula, ellenistica, romana, bizantina, arabo-normanno e fino a quella ottocentesca.
La proto maiolica, interessante filone produttivo della maiolica caltagironese, viene analizzata nei procedimenti e nelle tecniche come quelle della invetriatura piombifera e stannifera. Le botteghe degli insigni maestri calatini vengono descritti con una ricchezza di espressioni popolari ed icastiche per costituire la insostituibile memoria storica. Le tante opere tornite e dipinte, plastificate e coperte in manganese colorato o lasciate in bianco smalto oppure quelle con decorazione geometrizzante, vengono fornite con una minuziosità di particolari, che giovano a far conoscere la tecnica tradizionale.
In Ragona coesistono l'amore per la ricerca storica, l'attività letteraria e quella di ceramologo, che lo pongono fra i maggiori artisti del nostro tempo. Ci auguriamo che questa raccolta possa suscitare vivo interesse nelle nuove generazioni verso le quali nutriamo grande speranza per una rinascita culturale e morale.
Il volume si compone di 385 pagine con 80 tavole e foto a colori. Solo per motivi divulgativi viene ceduto, al prezzo scontato di euro 10,00 a coloro che vorranno acquistarlo direttamente presso la nostra editrice Associazione Pegaso, via Giovanni Burgio, 41 Caltagirone o prenotarlo tramite e-mail o telefonando al numero 0933.58955
associazione pegaso

Diretta web

pubblicità assicurazione

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information