sintesi online
scarica sintesi ed. cartacea

cercasi collaboratori 300p

TELEPEGASO 812 001

Sturzo e la Sicilia

Sturzo e la Sicilia, un volume unico per far comprendere che per colmare il profondo divario tra Nord e Sud è necessario porre il Mezzogiorno nelle condizioni di diventare il grande protagonista di una politica mediterranea e far crescere nei meridionali la convinzione che la redenzione comincia da noi, senza attendere che lo sviluppo del Sud possa venire solo dall'esterno.

Il libro, edizione Pegaso Caltagirone, con prefazione di Chiaramonte, La Tora, Palladino, introduzione e testo a cura di Franco D'Urbino, verrà ceduto gratuitamente a coloro che desiderano approfondire le varie tematiche che affliggono ancora oggi la Sicilia.
Rivolgersi a CO.FIN.AS – Via Giovanni Burgio, 41, Caltagirone. Ore ufficio.

 

cappadonna SINTESI ON LINE

Galleria Video

CATANIA: entro il 31 gennaio la richiesta tessere Amt 2021 per le persone con disabilità

E' il 31 gennaio 2021 il termine ultimo per presentare le richieste, nei Municipi di residenza, delle tessere gratuite per i mezzi urbani Amt valide per l'anno 2021 e riservate alle persone con disabilità. Lo slittamento della scadenza è stato deciso in considerazione dei disagi causati dall'emergenza covid-19. Il beneficio previsto dalla legge regionale 68/81

Leggi tutto...

GELA: BUONI SPESA, A BREVE LE EROGAZIONI: PARLA L'ASSESSORE NADIA GNOFFO

L'assessore ai servizi sociali, Nadia Gnoffo, precisa alcuni aspetti relativi all'erogazione dei buoni spesa Covid. Queste le sue dichiarazioni.

Questa amministrazione ha deciso di avviare un nuovo bando per poter accedere ai buoni spesa, dopo aver erogato una buona parte dei finanziamenti, in modo da favorire sia coloro che erano stati esclusi dalla precedente istruttoria (a causa di errori commessi nella compilazione) che quelle famiglie che non ne hanno potuto beneficiare perchè, per varie ragioni, non avevano presentato la domanda.

Leggi tutto...

CALTAGIRONE: Consulta delle associazioni di volontariato sociale e corso di formazione, sabato 9 gennaio incontro on line sulla riforma del terzo settore

Si terrà on line, dalle 15 alle 18 di sabato 9 gennaio (a tutti gli iscritti è stato fornito il link per l’accesso), il primo dei tre incontri sul tema: “Associazioni di volontariato – Aspetti amministrativi – contabili”, relatore Maurizio Grosso, referente dell’Area consulenza del Centro servizi per il volontariato di Napoli, che si soffermerà, in particolare, sulla riforma del terzo settore. Gli incontri fanno parte del corso di formazione per volontari promosso dalla Consulta delle associazioni di volontariato, nata su iniziativa dell’assessorato comunale al Welfare. Il corso, avviato poco meno di un anno fa, era stato sospeso per la pandemia e adesso riprende on line.
            “Con questo corso – sottolinea l’assessore al Welfare e vicesindaco, Concetta Mancuso – intendiamo promuovere il volontariato, nella consapevolezza del suo altissimo valore educativo e sociale. Oggi più che mai la capacità di una comunità di rispondere alle nuove necessità si misura anche dal contributo generoso e solidale delle realtà che si pongono al servizio degli altri. Il corso mira ad offrire loro gli strumenti per un’attività sempre più efficace”.

CALTAGIRONE:Consulta delle associazioni di volontariato sociale e corso di formazione, sabato 16 gennaio secondo incontro on line sulla riforma del terzo settore

Si terrà on line, dalle 15 alle 18 di sabato 16 gennaio (a tutti gli iscritti è stato fornito il link per l’accesso), il secondo dei tre incontri sul tema: “Associazioni di volontariato – Aspetti amministrativi – contabili”, relatore Maurizio Grosso, referente dell’Area consulenza del Centro servizi per il volontariato di Napoli, che si soffermerà, in particolare, sulla riforma del terzo settore. Gli incontri fanno parte del corso di formazione per volontari promosso dalla Consulta delle associazioni di volontariato, nata su iniziativa dell’assessorato comunale al Welfare, retto da Concetta Mancuso. Il corso, avviato poco meno di un anno fa, era stato sospeso per la pandemia e adesso riprende on line.

CALTAGIRONE:La protesta dei magistrati onorari, “convinta solidarietà” dell’Amministrazione comunale

Il sindaco Gino Ioppolo e gli altri componenti della Giunta municipale hanno manifestato, recandosi sul posto, la propria “convinta solidarietà” ai magistrati onorari che operano all’interno del Palazzo di Giustizia di Caltagirone e che, nell’ambito di un’iniziativa di protesta che coinvolge l’intero territorio nazionale, si sono autosospesi dalle proprie funzioni, dando vita stamani, davanti al Tribunale, a un flash mob per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle ragioni della loro “battaglia”, che mira innanzitutto al riconoscimento, in concreto, di diritti e stipendio per la quantità di lavoro svolto tutte le settimane nelle aule dei tribunali e di adeguate tutele e garanzie assistenziali.

Leggi tutto...

CALTAGIRONE - Autostazione, sopralluogo dell’assessore Montemagno: in fase avanzata i lavori per riaprire il bar e rimettere in funzione la pensilina

Sono in fase avanzata, all’autostazione comunale, i lavori che si concreteranno, si prevede ai primi di marzo, nella riattivazione del bar e nel ripristino della pensilina (sinora in precarie condizioni), che costituisce un riparo per i passeggeri in attesa degli autobus.  E’ quanto constatato dall’assessore comunale al Patrimonio e Trasporti, Antonio Montemagno, nel corso di un sopralluogo effettuato stamani insieme ai rappresentanti della Vendors (fra i quali il direttore dei lavori, architetto Marco Alberghina), la ditta che, dopo l’espletamento di un’apposita gara, si è vista affidare in locazione dal Comune i locali e i servizi annessi Leggi tutto...

pubblicità assicurazione

Grafica1 centro Sturzo

pubblicità libro il bosco di s. pietro

Spazio Aperto




 
FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx
Pin It

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information