sintesi online
scarica sintesi ed. cartacea

cercasi collaboratori 300p

TELEPEGASO 812 001

Sturzo e la Sicilia

Sturzo e la Sicilia, un volume unico per far comprendere che per colmare il profondo divario tra Nord e Sud è necessario porre il Mezzogiorno nelle condizioni di diventare il grande protagonista di una politica mediterranea e far crescere nei meridionali la convinzione che la redenzione comincia da noi, senza attendere che lo sviluppo del Sud possa venire solo dall'esterno.

Il libro, edizione Pegaso Caltagirone, con prefazione di Chiaramonte, La Tora, Palladino, introduzione e testo a cura di Franco D'Urbino, verrà ceduto gratuitamente a coloro che desiderano approfondire le varie tematiche che affliggono ancora oggi la Sicilia.
Rivolgersi a CO.FIN.AS – Via Giovanni Burgio, 41, Caltagirone. Ore ufficio.

 

cappadonna SINTESI ON LINE

Galleria Video

SICILIA: PESCHERECCI SEQUESTRATI - Centomila euro per i familiari dei marittimi

23 ottobre 2020

Centomila euro per le famiglie dei diciotto marittimi di Mazara del Vallo in stato di fermo dal primo settembre a Bengasi, dopo il sequestro dei loro due pescherecci da parte delle milizie del generale Haftar. E' quanto prevede un emendamento del governo Musumeci depositato n Commissione bilancio dell'Ars, a firma degli assessori all'Economia Gaetano Armao e alla Pesca mediterranea Edy Bandiera e che sarà inserito nella prima legge all'esame del Parlamento siciliano, già da martedì prossimo.

Leggi tutto...

SICILIA: DISSESTO IDROGEOLOGICO - S. Piero Patti, un progetto per il centro abitato

23 ottobre 2020

La messa in sicurezza del centro di San Piero Patti, nel Messinese è un problema mai risolto fino in fondo e che si trascina da decenni, a partire dagli eventi franosi più gravi che risalgono al 1994 e che hanno causato lesioni nelle case e nelle strade ancora ben visibili. Ma adesso la situazione è cambiata: la Struttura contro il dissesto

Leggi tutto...

CALTAGIRONE: Avviati i servizi di scerbatura straordinaria

Sono cominciati, su iniziativa dell’assessorato comunale al Verde pubblico, i servizi di
scerbatura straordinaria dei cigli stradali delle strade urbane, dei marciapiedi, delle banchine, dei bordiinterni ed esterni, delle scarpate e delle aree libere e a verde delle zone periferiche e delle frazioni di proprietà comunale, finalizzati anche a eliminare la continua crescita delle erbe infestanti.
Gli interventi, per i quali era stata prevista la somma di 48.800 euro, ridottasi col ribasso d’asta,
proseguiranno sino al 30 giugno 2021.
“In questo modo – sottolinea l’assessore al Verde pubblico Luca Distefano, d’intesa colsindaco Gino Ioppolo – realizziamo una costante attività di pulitura e scerbatura per assicurare, con i tempestivi lavori del caso, il pieno decoro della città, delle sue periferie e frazioni, andando così

incontro pure alle legittime richieste dei cittadini”

CALTAGIRONE - Istituto musicale “Pietro Vinci”, entro il 13 novembre le domande per iscrizioni eimmatricolazioni: 14 insegnamenti e lezioni individuali anti-Covid. L’assessoreNavanzino: “Significativa realtà che siamo impegnati a valorizzare sempre dipiù

Emesso il bando per le ammissioni e le iscrizioni, per l’anno 2020-2021, ai corsi dell’Istituto musicale “Pietro Vinci”, frutto di una partnership fra il Comune di Caltagirone e la Città metropolitana di Catania e diretto dal maestro Joe Schittino. Leggi tutto...

SICILIA: DISSESTO IDROGEOLOGICO - Castel di Lucio, nuovo consolidamento nel centro

16 ottobre 2020

E' in arrivo il progetto che consentirà di consolidare a Castel di Lucio, nel Messinese, altre due importanti arterie del centro abitato:
la via Durante e la via Santa Lucia. A redigerlo sarà un raggruppamento di professionisti che fa capo alla Ph3 Engineering e che si è aggiudicato la gara bandita dall'Ufficio contro il dissesto idrogeologico per un importo di 134 mila euro, un budget che prevede anche la realizzazione delle indagini geologiche e geotecniche.

Leggi tutto...

CALTAGIRONE - Prosegue la “querelle” fra il Comune di Caltagirone e Sostauto in relazione alla gestionedelle zone blu, che per l’Amministrazione comunale costituisce il frutto di “un contratto fortementesbilanciato, che pregiudica i reali e ge

Prosegue la “querelle” fra il Comune di Caltagirone e Sostauto in relazione alla gestionedelle zone blu, che per l’Amministrazione comunale costituisce il frutto di “un contratto fortementesbilanciato, che pregiudica i reali e genuini interessi della città”.

Leggi tutto...

pubblicità assicurazione

Grafica1 centro Sturzo

pubblicità libro il bosco di s. pietro

Spazio Aperto




 
FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx
Pin It

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information