sintesi online
scarica sintesi ed. cartacea

cercasi collaboratori 300p

TELEPEGASO 812 001

Sturzo e la Sicilia

Sturzo e la Sicilia, un volume unico per far comprendere che per colmare il profondo divario tra Nord e Sud è necessario porre il Mezzogiorno nelle condizioni di diventare il grande protagonista di una politica mediterranea e far crescere nei meridionali la convinzione che la redenzione comincia da noi, senza attendere che lo sviluppo del Sud possa venire solo dall'esterno.

Il libro, edizione Pegaso Caltagirone, con prefazione di Chiaramonte, La Tora, Palladino, introduzione e testo a cura di Franco D'Urbino, verrà ceduto gratuitamente a coloro che desiderano approfondire le varie tematiche che affliggono ancora oggi la Sicilia.
Rivolgersi a CO.FIN.AS – Via Giovanni Burgio, 41, Caltagirone. Ore ufficio.

 

cappadonna SINTESI ON LINE

Galleria Video

Meteo Sicilia

CALTAGIRONE: Nota di solidarietà del sindaco Gino Ioppolo al presidente della Commissione regionale Antimafia Claudio Fava

Nota di solidarietà del sindaco Gino Ioppolo al presidente della Commissione regionale
Antimafia Claudio Fava, di recente vittima di un nuovo atto intimidatorio, con una cravatta tagliata Na metà che gli è stata fatta trovare nel suo ufficio all'Ars.
“Nell’apprendere di un ultimo, recente e assai inquietante episodio di minacciosa
intimidazione consumato nei Suoi confronti – sottolinea Ioppolo -, per di più all’interno di uno degliBuffici del Palazzo dei Normanni che, più di ogni altro, rappresenta il popolo siciliano, a nome dell’Amministrazione comunale di Caltagirone Le esprimo piena e sentita solidarietà umana e istituzionale. Il quotidiano impegno per l’affermazione della legalità, il rispetto delle regole dell’ordinamento e la lotta alle mafie di ogni genere, sono certo, non verrà mai meno da parte di quanti hanno profondamente a cuore il vero e definitivo riscatto culturale, sociale, politico ed economico della Sicilia”.

Caltagiorone: Consiglio comunale, saltata la seduta di ieri

La seduta del Consiglio comunale, che si sarebbe dovuta svolgere ieri sera in prosecuzionedei lavori avviati nelle sedute precedenti, è saltata per la mancanza del numero legale. L’assisecittadina tornerà, pertanto, a riunirsi in data da stabilirsi.

Caltagirone: oggi 19 luglio a Piazza Falcone-Borsellino si e' celebrata la cerimonia per ricordare Paolo Borsellino e gli altri servitori dello Stato uccisi dalla mafia

Il ricordo di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta, ma anche di Giovanni Falcone e degli altri servitori del Paese caduti per mano della mafia. Caltagirone, le sue istituzioni e i suoi cittadini lanciano, ancora una volta, un messaggio inequivocabile per la legalità. Nel segno della memoria di chi, per i valori più pregnanti del nostro Stato, ha dato la vita.

Caltagirone - Consiglio comunale, approvata mozione per l’introduzione, nelle scuole, della figura dell’Assistente all’autonomia e alla comunicazione per i diversamente abili. Prossima seduta stasera 29 luglio

Convocato dal presidente Massimo Alparone, il Consiglio comunale tornerà a riunirsi, alle
20 di mercoledì 29 luglio, come di consueto nell’aula “Luigi Sturzo”, al secondo piano del palazzo
municipale, per proseguire la trattazione degli argomenti all’ordine del giorno precedente, integrati da quelli inseriti nell’ordine del giorno aggiuntivo. Leggi tutto...

Il manifesto del presidente Musumeci che gronda sangue: la condanna del sindaco Gino Ioppolo (“Gesto lugubre e imperdonabile, sgomenta la mancanza di equilibrio e di qualsivoglia argomentazione politica”) e del presidente Massimo Alparone (“Messaggio es

Reazioni anche a Caltagirone per il il manifesto per la campagna di sfiducia del M5S nei confronti del governatore Nello Musumeci, che mostra il presidente che gronda sangue.                                   “Al di là del pessimo gusto che caratterizza il post del deputato all’Ars Nuccio Di Paola – sottolinea Gino Ioppolo, sindaco di Caltagirone e coordinatore regionale di “Diventerà Bellissima” – sgomenta la mancanza di equilibrio e di qualsivoglia argomentazione politica.

Leggi tutto...

Caltagirone - Via libera dalla Cassa depositi e prestiti all’iniziativa dell’Amministrazione comunale per immettere nell’economia locale oltre 10 milioni di euro: anticipazione di liquidità (da restituire a tasso vantaggioso) per sostenere la ripartenza

Via libera dalla Cassa depositi e prestiti all’iniziativa dell’Amministrazione comunale per
immettere nell’economia locale oltre 10 milioni di euro “a sostegno di quei tanti piccoli e medi
imprenditori che, proprio in questo periodo difficile di ripresa post Covid, hanno bisogno, per
l’auspicata ripartenza, di adeguata liquidità”.
Disposta, infatti, la concessione dell’anticipazione di liquidità, per un importo complessivo
di 10.038.404,95 euro, così come richiesto dalla Giunta municipale. Leggi tutto...

pubblicità assicurazione

Grafica1 centro Sturzo

pubblicità libro il bosco di s. pietro

Spazio Aperto




 

banner croce costantino

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx
Pin It

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già state impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy. Accetto i cookie da questo sito. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information